Guardatevi attorno, vorreste essere governati dalle persone che vi circondano?

In questi giorni ho letto stralci dell’intervista a Davide Casaleggio che annuncia un futuro senza più parlamenti, con il popolo che decide direttamente tramite la rete senza più intermediari (politici, parlamentari).

Premetto che le cose non è che stiano andando bene e quindi mi guardo ben bene dal diventare conservatore senza auspicare un cambiamento. Il problema che il cambiamento voluto da Casaleggio è assolutamente orribile. La dittatura della massa è ben peggio della dittatura di un uomo solo. Almeno riguardo ad un unico uomo solo, che ha avuto la capacità di impadronirsi totalmente del potere, vi è una qualche speranza che sia particolarmente bravo ed intelligente, ma sul fatto che la popolazione sia in grado di prendere decisioni sensate non vi sono dubbi che sia un'utopia senza alcun senso.

Guardatevi attorno, vorreste essere governati dalle persone che vi circondano? Vedete realmente segni di un qualche risveglio di coscienza? Avete una qualche speranza che prevalga l’idea del bene comune? Lo stesso movimento 5 stelle è l’esempio lampante che l’idea della democrazia diretta per quanto possa essere una bella utopia è e rimane solo utopia.

Onestamente non ho una ricetta pronta che vada verso la guarigione di questo corpo gravemente malato chiamato Italia ma forse il fare del proprio meglio per creare bellezza (gesti, piccole cose, la parola giusta al momento giusto ecc.) attorno a sé è almeno qualcosa nella direzione giusta.




Questo sito utilizza cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro utilizzo. Informativa estesaAccetto