Corso residenziale di 2 giorni

Filosofia e pratica di uno Yoga universale:

L'ascetica simbolica delle asana, dei suoni e dei mantra nelle grandi Tradizioni indù, buddhista, ebraica e cristiana.

Presentazione

Tutti crediamo nella Verità e quella che esiste veramente è fonte unica, spirituale, primordiale dello stesso universo. Non si tratta di un'unità che distrugge la diversità, ma di un'unità che pervade la diversità.

È l'immutabile sostrato di tutti i cambiamenti.

È una realtà che permea tutto, in cui ogni cosa vive, un potere misterioso dietro la molteplicità e le mutazioni nell'universo.

Questo potere è la base di tutte le cose esistenti.

Contenuti

Consapevolezza e accoglienza, distinzione e unione.

Lo Yoga è tale fin quando non appare confinato in un sistema immobile e culturalmente chiuso ad apporti esperienziali da qualsiasi parte del pianeta sorgano.

L'interiorità non è spirituale solo perché la persona vive in un luogo anziché in un altro. L'interiorità è ovunque "spirituale", ... lo Spirito soffia dove e come vuole.

Filosofia e spiritualità, quando sono presenti allo Spirito sono Yoga, sono un vero percorso "unitivo".

Ogni filosofia e religiosità ha la medesima e piena possibilità di operare nel profondo come sistema Yoga. Ora, è il tempo dello Yoga di visione universale.

Cercheremo di cogliere e di praticare le essenze dell'unione attraverso lo strumento del corpo e dell'apice della mente.

Svolgimento

Le sessioni mattutine iniziano sempre con la pratica di mantra e asana yoga per due ore in una forma inerente il tema dello stage.

Il tempo restante della mattinata e del pomeriggio si svolgerà in modo intensivo tra teoria e esperienze dirette.

La pratica attraverso l'uso del corpo nelle forme tradizionali dell'Hata-yoga d'oriente e dello yoga esicasta dell'occidente (yoga mistico della Tradizione cristiano-ortodossa).

Gli itinerari della mente e del cuore si muoveranno nelle apparenti differenze e nelle sostanziali unità di esperienza come Grazia divina. In fondo ciò che conta è il coltivare la spoliazione dell'io per riconoscersi "in", "con" e "Dio amore".

Orari

Inizio il sabato alle ore 9,30, pausa pranzo (al sacco) ore 13,00 / 14,00. Attività pomeridiana dalle 14,00 alle ore 18,30. Domenica inizio alle ore 8,30, pausa pranzo (al sacco) ore 13,00 / 14,00. Attività pomeridiana dalle 14,00 alle ore 17,30 (totale 16 ore).

Costo

Il costo dello stage è di euro 120,00 per due giorni, ed euro 70,00 per una sola giornata.

Per gli iscritti al corso insegnati di Yoga o al Corso per Operatore Ayurvedico e per i diplomati Hari-Om, il costo è rispettivamente di euro 100,00 e euro 60,00.

Conduce: Sergio Di Loreto

Contatti (Per informazioni e/o iscrizioni):

Rosalba Piarulli (responsabile del Centro) 335.6649118. e-mail rosalba@hari-om.it

Per iscrizione Hari-Om cell. 340.9820914. E-mail: info@hari-om.it. Per informazioni sui contenuti

Sergio Di Loreto (Responsabile Hari-Om centro Italia), cell. 329.2506729. E-mail: sergio@hari-om.it




Questo sito utilizza cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro utilizzo. Informativa estesaAccetto