Presentazione

Il miracolo non è compiere prodigi sulle "forme del mondo", è semplicemente il "permanere nell'Amore puro", ... l'essenza della Taumaturgia è semplicemente questo.

"I miracoli non contraddicono la Natura, ma quello che noi sappiamo sulla Natura". (S. Agostino).

Il prana brucia come il fuoco; splende come il sole; precipita come la pioggia; soffia come il vento; romba come tuono del cielo; il prana è la terra; ha forma e non ha forma: è l'immortalità. Ogni cosa converge nel prana, come i raggi convergono nel mozzo della ruota: tutti i veda, tutti i rituali, tutti i guerrieri e tutti i re. O prana, sei tu a muoverti nel grembo materno come la vita che si manifesterà di nuovo. Tutte le creature rendono omaggio a te.

(Prashna Upanishad)

Contenuti

La Taumaturgia contiene tutti i passaggi volti al benessere integrale. Però, non solo da un punto di vista "ascensionale", attraverso delle tecniche progressive "corpo-mente", ma, soprattutto perché "procede al contrario", ... dal "Tutto del Cielo", cioè dalla Grazia, ... che inonda naturalmente la persona nella sua interezza.

La Taumaturgia nulla tralascia delle componenti fisiche e psichiche, solo parte dall'arrendevolezza allo Spirito, per poi lasciare bagnare l'essere dalla rugiada celeste.

La Taumaturgia è la spiritualità concreta applicabile anche come terapia utilizzando la pratica delle asana, del pranayama, della concentrazione, ecc., secondo i collaudati esercizi yoga.

Le radici della Taumaturgia sono piantate verso il Cielo e i suoi rami, le foglie e i frutti sono rivolti, come dono, verso la terra.

Le vibrazioni, l'energia risanante è illimitata e, pertanto, extracosmica; prima di essere di questo universo è ciò che scaturisce perennemente dallo sguardo d'amore dell'Uno-verso, "intro-cui" tutti siamo.

Svolgimento

Le sessioni mattutine iniziano sempre con la pratica di mantra e asana yoga per due ore in una forma inerente il tema dello stage. Il tempo restante della mattinata e nel pomeriggio si alternerà in modo intensivo tra teoria e esperienze dirette. Teoria e pratica dei passaggi dalla guarigione corporale alla trasformazione spirituale attraverso il "Maha-siddha dell'Amore universale". Percorsi con le asana, i pranayama, la concentrazione-meditazione, i mudra, il suono, l'energia sottile delle mani e la pura vibrazione sorgiva dell'unione della mente con il cuore..

Costo

Il costo dello stage, escluso vitto e alloggio, è di euro 120,00 per due giorni, ed euro 70,00 per una sola giornata. Per gli iscritti al corso insegnati Yoga o al Corso Operatore Ayurvedico il costo è rispettivamente di euro 100,00 e euro 60,00.

Conduce:

Sergio Di Loreto

Contatti (Per informazioni e/o iscrizioni):

Gioia Gabrielli: Cell 346 8363473

Sergio Di Loreto (Responsabile Hari-Om centro Italia), cell. 329.2506729.




Questo sito utilizza cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro utilizzo. Informativa estesaAccetto