Conduce Sergio Di Loreto

Stage pratico: Il percorso del suono dalla tranquillità all'illuminazione.

Teoria e pratica dei fondamentali per il canto dei mantra e per l'arte del suono con le campane tibetane e di cristallo, dell'armonium, del surpetì e della tampura.

PRESENTAZIONE

Si possono imparare anche in due soli giorni i fondamentali filosofici e di pratica dei mantra e di uno strumento.

L'unico vincolo indispensabile, perché in breve tempo si possa cogliere tale immensa essenza, è partecipare con l'amore all'Arte, al suono sia vocale che strumentale come un prezioso dono divino.

Lo stage ha nello sfondo l'esperienza millenaria dello Yoga e si articola anche attraverso la pratica psico-fisica dell'Hatha Yoga. Il profumo del suono che attraversa il movimento del corpo, la postura, il respiro, la quiete, l'attenzione e la meditazione, costituisce la possibilità di una nuova consapevolezza integrale dell'armonia universale. Consapevolezza delle vibrazioni essenziali e unificanti.

CONTENUTI

Orientamento alla percezione del suono che ci inabita da sempre, quel suono che sostanzia tutto quanto di fisico e psichico possiamo concepire. Portare alla coscienza il suono dello strumento e della voce quale espressione sonora dell'anima, ... l'Ananda dell'anima. Esecuzione delle serie complete di emissione sonora e di ascolto in connessione con le varie fasi e forme di Yoga. Con l'accompagnamento illuminante e terapeutico del suono è possibile sondare più agevolmente gli aspetti energetici che vanno dalla tranquillità del cuore all'illuminazione. Inoltre, le campane tibetane e di cristallo non donano solo un suono "diretto e lineare", ma anche quei riverberi vibrativi che consentono l'accesso ai piani sopra-mentali fino alla soglia dell'inconscio-spirito.

SVOLGIMENTO

La pratica dell'Hata Yoga avrà luogo al mattino, per circa due ore, a cui seguirà l'esercizio diretto con gli strumenti, con la voce, con l'ascolto e con varie modalità esperienziali. Il tema verrà trattato in modo sistematico attraverso l'esperienza concreta del suono per: 1) asana; 2) pranayama; 3) pratyahara; 4) dharana; 5) dhyana; 6) mantra.

Elementi di filosofia e di spiritualità accompagneranno la trattazione teorica e la pratica. Il semiario prevede un impegno di circa 5 ore al giorno.

COSTI

Il solo costo dello stage per due giorni è di euro 90,00. Una giornata 50 euro. Nell'importo è compreso l'utilizzo delle campane tibetane che vengono messe a disposizione dalla scuola in un ampio assortimento. Le due sessioni prevedono un programma differente e possono essere attese entrambe come separatamente.

I partecipanti al corso che sono già in possesso di campane tibetane o di cristallo possono portarle con se.

Per ulteriori info sul programma Sergio Di Loreto (Responsabile Hari-Om centro Italia), cell. 329.2506729. E-mail: sergio@hari-om.it




Questo sito utilizza cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro utilizzo. Informativa estesaAccetto