Conduce: Marco Mandrino

Contenuti del seminario

Che la pratica dello Yoga si sia divulgata in questi ultimi anni è una realtà innegabile.

La necessità di trovare un angolo di pace e rilassamento in cui sentirci in armonia con noi stessi e con gli altri è diventata sempre più urgente e lo Yoga viene spesso in soccorso. Ma una volta arrotolato il tappetino alla fine della pratica cosa rimane dello Yoga nella vita di tutti i giorni? Cosa rimane di quella sensazione di pace e benessere quando andiamo al lavoro, quando siamo per strada nel caos del traffico, in coda al supermercato o di fronte a qualche contrarietà?

Marco Mandrino, insegnante del corso insegnanti Yoga della scuola di Yoga Hari-om, propone un seminario, rivolto a tutti, per portare la pratica dello Yoga nella vita quotidiana, per mantenere quello spazio di quiete ritrovata, allenando l’ascolto e la consapevolezza. Durante le due ore di pratica in Vinyasa, l’attenzione al respiro e al movimento guideranno i partecipanti in sequenze armoniche di asana, in una sorta di danza tra corpo e respiro che fluiranno insieme, senza sforzo e in perfetta armonia, una meditazione in movimento.

Al termine della pratica, una “chiacchierata” su come portare lo Yoga nella realtà di tutti i giorni, non solo come insieme di tecniche e di asana, ma come filosofia di vita da applicare ad ogni momento della nostra esistenza. Per vivere meglio e più intensamente il rapporto con gli altri e la realtà circostante.

Il seminario prevede una pratica in Vinyasa, fluendo sulla musica, di circa 2 ore, seguita da una piccola discussione sui temi del seminario.

Orari

dalle 9,30 alle 12.30

Costi

25€ per gli iscritti al corso insegnanti Yoga Hari-Om, 30€ per gli altri.

Vale 3 ore per il diploma YA 500 ore





Questo sito utilizza cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro utilizzo. Informativa estesaAccetto