15-16 agosto 2015 - Cascina Bellaria (AL)

Conduce: Emanuela Genesio

Contenuti del seminario

Andare nel tempo dell'intuito/ stare nell'ascolto fluido/di caso e disciplina./
Lasciare che occhi, corpo, mani/ siano segni/ dentro e fuori"

Non vi è mai accaduto di sentire e capire che una poesia, un'immagine, un suono sono parte della stessa natura e materia prima dell'inspiro ed espiro? E che praticando si arrivi ad essere in quel punto in cui creatività, forma e libertà si alimentano vicendevolmente fino a costituire l'energia che nutre ogni movimento? Il rapporto tra sensi e intelletto è il campo dell'arte, fulcro e incontro tra intuizione e disciplina, espressione e progetto.

Da quando il primo uomo lasciò una traccia della propria mano sulla roccia di una caverna, fino ai dispositivi high tech impiegati da gran parte degli odierni artisti visivi, l'arte è manifestazione d'energia, qui ed ora. Un concetto fluido ed elastico in cui una spiritualità laica e a-dogmatica immerge lo "spettatore-agente" in uno stato di contemplazione attiva trasformandolo in un praticante cosciente del proprio essere. Sulla scia di quest'intuizione, in questo workshop, ci avviciniamo all'esperienza del sensibile in pieno ed indistinto accordo tra mente e spirito. Usando l'inchiostro di china ed altri materiali, la pratica della meditazione guidata in natura, lo zen, la vibrazione di strumenti musicali o la visione di alcune opere d'arte antiche e contemporanee, occidentali e orientali, ci immergiamo nell'universo dell'estetica nel rispetto del nostro corpo, in ascolto della natura. Soprattutto, "andiamo per stare", dentro quel canale che è la materia leggera e densa dell'energia che culture, religioni, filosofie han definito con mille diversi nomi.

Video del seminario del 30-31 Agosto a Cascina Bellaria:


Programma Indicativo Seminario

Il seminario è studiato per equilibrare momenti teorici e applicazioni pratiche. I momenti teorici si sviluppano attorno al racconto sulle arti visive nello zen, ma anche sul valore dell'esperienza nelle arti contemporanee, installazioni e performance. La pratica di asana e pranayama, qualche passaggio nel tai-chi, la meditazione (guidata, visualizzazioni e suoni, e camminata) insieme alla pratica dell'inchiostro di china preparata da esercizi appositi, costituiscono l'esperienza diretta della teoria (che nello zen è la pratica stessa!). In particolare, la pratica dell'inchiostro di china è suddivisa in diverse sessioni: schizzi dal vero in natura, traccia di enso, fino a improvvisazioni astratte su temi legati ai chakra.

Note: prevedete un sostegno (tavolinetto basso, scatoloni, cassettine...) su cui appoggiare i fogli, così da non affaticarvi nella posizione seduta durante le sessioni di pittura. Se possedete vostri strumenti (pennelli, carte, china...) portateli, altrimenti vi saranno forniti i materiali necessari.


Orari e costi seminario

Orario

Sabato: 10.30 - 17.00

Domenica: 10.30 - 16.30

Costi

€ 90 prezzo pieno del workshop
€ 80 prezzo per gli iscritti a Yoga Insieme 2015
€ 55 prezzo per un singolo giorno (sabato o domenica)

Il seminario vale 10 ore per il conseguimento del diploma 300 ore YA.

Per informazioni o iscrizioni compila il form "RICHIESTA INFORMAZIONI" che trovi sul fianco destro di questa pagina. Grazie.




Questo sito utilizza cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro utilizzo. Informativa estesaAccetto