cravero_art.jpg
 
 

Alessandro Cravero
Insegnante Hari-Om


Nato nella provincia di Cuneo nel 1977, ha iniziato a praticare Hatha Yoga a Parigi nel 2009 al Centro internazionale SIVANANDA. Continua a raffinare la propria tecnica e si avvicina al Vinyasa Yoga durante un soggiorno in Canada, prima a Toronto e poi a Montreal tra 2011 e 2013.

Si specializza in Hot Yoga e Vinyasa a Londra, nel 2016 decide di frequentare il corso di formazione insegnanti Hari-om, ottenendo il certificato 200H Yoga Alliance (RYT-200) e completa la formazione con 300H Yoga Alliance certificate (RYT-300) nel 2018 sempre con HARI OM in Costa Rica partecipando a un seminario specifico sull'argomento "The Senses and the Chakras". Inoltre partecipa al master training Yoga Bimbi Hari-Om nel 2018.

Qui sceglie di abbracciare uno stile di yoga non dogmatico, che privilegia l’aspetto sentimentale, emotivo e musicale. Lo studio sui chakra lo ha spinto ad approfondire ulteriormente gli studi cominciati nel 2016 con il completamento del 1° e 2° livello di Reiki.

La sua esperienza si arricchisce con viaggi  in tutto il mondo, soprattutto in India (Kerala e Puschkar in Rajasthan), Nepal, Bhutan, Indonesia (Bali), Thailandia e Giappone. Durante i viaggi, viene a contatto con le filosofie/religioni Indù, Buddista, Zen, Bahà e Tantra senza però diventare un seguace di una di esse. L'obiettivo dei suoi studi era quello di catturare le tracce sottili e le direttive per applicarle a tutti i giorni, al mondo occidentale e alla realtà contemporanea.

Lo stile di yoga flow proposto durante le sue lezioni permette agli studenti di confrontarsi con impegno, in modo non competitivo, accettando i propri limiti in modo aggraziato e inusuale. Gli allievi sono guidati a “sentire” il comfort nell'asana, raggiungendo uno stato molto speciale, ispirato e non condizionato dall'ego. Le colonne sonore utilizzate durante la pratica spaziano dalla versione riveduta di mantra indiani alla musica classica, al fusion e al pop contemporaneo.

Questo permette ai suoi studenti di godere della meditazione con Nada Yoga e di lasciarsi condurre dal flusso dinamico delle energie prodotte dal loro corpo senza cadere in cliché preimpostati.

Come adempimento nella pratica yoga, si specializza anche nelle tecniche di yoga nidra e Mindfulness. Successivamente, questo imprinting arriva a qualcosa di più profondo. Attraverso disciplina, assiduità e costanza, la pratica permette di controllare il corpo e la mente; accettando i propri limiti, gioire del presente così com’è, in tutte le sue sfumature, assaporando le infinite molecole di bellezza naturale offerta dall'esistenza.