Quadrupedie

Le quadrupedie, i ground movements, il gattonare, sono le fondamenta del movimento umano. Questi movimenti sono i primi che il bambino acquisisce, successivamente impara ad arrampicare per portarsi in posizione eretta, ed infine impara a camminare.

Ulteriori informazioni
alessandra quattordio
Il triangolo, no?

Nell’era del “social media yoga” disseminato di yoga challenges e posizioni da vero e proprio contorsionismo, il povero trikonasana viene quasi sempre lasciato da parte. Eppure è un asana bellissimo,  con innumerevoli benefici fisici ed energetici: allunga la muscolatura, migliora la postura…

Ulteriori informazioni
alessandra quattordio
Kultura

In quest’era di specializzazioni e divisioni volte a rendere l’essere umano un piccolo ingranaggio ignorante voglio spendere poche righe per andar controvento. L’intento della nostra scuola oggi è contrapporsi all’ignoranza e alla divisione.

Ulteriori informazioni
alessandra quattordio
Nudi

Piove. Fa freddo e niente mi invoglia a mettere le scarpe da corsa ed uscire. Decido comunque di farlo e mentre indosso la giacca a vento, la cerniera si rompe. Ecco un altro segno distinto che mi dice di lasciare perdere, forse domani ci sarà il sole.

Ulteriori informazioni
alessandra quattordio
Tapas bar

I primi 2 degli 8 passi dell’ashtanga definiti da Patanjali sono Yamas e Nyamas, e racchiudono l’etica e il corretto stile di vita da seguire quando si decide di intraprendere il cammino dello Yoga in modo più o meno serio. Non si tratta di indicazioni esoteriche particolarmente difficili da ottenere, ma bisogna impegnarsi un po' per capirne davvero il significato. 

Ulteriori informazioni
alessandra quattordio
Il piacere del ritorno

Max oltre ad essere un caro amico è una delle persone più pulite e corrette che abbiamo mai conosciuto. Cosa intendo per pulite? Significa che Max contrariamente a molti altri insegnanti che sono transitati per la scuola non cerca di manipolarti, non ti fa un complimento o non è carino con te con secondi fini, Max è una persona autentica.

Ulteriori informazioni
alessandra quattordio
Ritorno al movimento originale

Sono molte le differenze tra l'eseguire movimenti di sollevamento o trasporto con oggetti che possiedono un'impugnatura facilitata (come ad esempio un bilanciere) ed oggetti di forma più naturale come pietre o tronchi; dipende dall'intenzione della pratica. Principalmente utilizzare oggetti di forma più naturale ci prepara per le attività quotidiane.

Ulteriori informazioni
alessandra quattordio
La festa più bella

Hari-Om è qualcosa di più di una scuola per insegnanti di yoga, in realtà, è una famiglia molto allargata composta da persone accomunate da attitudine mentale aperta e fuori dal comune. Ogni anno la famiglia si ritrova per festeggiare; le persone partono da tutta Italia e dall’estero, per ritrovarsi a Cascina Bellaria e dar vita al Bliss Beat Festival, condividendo, per 4 giorni, lezioni, momenti di vita, allegria, danze, felicità nel ritrovarsi dopo un tot di tempo.

Ulteriori informazioni
alessandra quattordio
Pulizie di Primavera

Arriva la bella stagione e con essa, i buoni propositi per affrontare il passaggio inverno-estate nel modo migliore possibile, alla faccia della voglia di fare pennichelle ogni 5 minuti e delle allergie da polline sempre più numerose che vedono un terzo della popolazione deambulare con nasi gonfi e rossi e occhi lacrimosi. 

Ulteriori informazioni
alessandra quattordio
La pratica Yoga nella Terza Età


Con l’avanzare dell’età si perde progressivamente la capacità di concentrazione e di attenzione. Il corpo perde capacità di movimento perché la muscolatura ha meno tono e le articolazioni diventano meno flessibili. L’equilibrio diventa più precario. Psicologicamente, è difficile l’accettazione di questa parte della vita, perchè non si è più in grado di fare ciò che si è sempre fatto.

Ulteriori informazioni
alessandra quattordio
La Luna e lo Yoga

L’arrivo della luna nuova rappresenta un pò l’inizio di un nuovo ciclo vitale. Ogni mese la luna nasce, tramonta e muore; questo ciclo senza fine, fa della Luna, la regina del rinnovamento e della rinascita poiché la sua morte non è mai definitiva, la Luna risorge sempre. Questi tratti rendono la luna il simbolo della trasformazione e della crescita. Il potere della luna è aumentato anche dal suo elemento, l’acqua, che rappresenta la vita e la fertilità.

Ulteriori informazioni
alessandra quattordio
Cos'è lo yoga in gravidanza

Se c’è una pratica potente a tutti i livelli, fisici e mentali è lo yoga che, con tutte le sue tecniche ci catapulta dentro noi stessi. Ecco, lo yoga praticato durante la gravidanza diventa ancora più elevante. Nel periodo di gestazione aumenta notevolmente la sensibilità nella donna, come se l’istinto e l’intuito si potenziassero.

Ulteriori informazioni
alessandra quattordio
A testa in giù

Le inversioni nello yoga
Quanti di voi hanno cominciato a praticare yoga dopo aver visto foto di persone a testa in giù? Quanti sono rimasti affascinati dall’equilibrio e concentrazione mostrati da tali praticanti nell’esecuzione di un asana sulla testa (Sirsasana) o di una verticale sulle mani (Adho Mukha Vrksasana)?

Ulteriori informazioni
alessandra quattordio
Cercando l'onda

Vi sono delle frasi illuminanti scritte in un linguaggio comprensibile. Però siamo esseri complicati e ignoranti e quindi cerchiamo le verità in testi inutilmente complicati dove il linguaggio complesso denota la poca chiarezza mentale dell'autore e chi legge può interpretare a suo modo.

Ulteriori informazioni
alessandra quattordio
Diventare insegnante di yoga: tutto quello da sapere

Negli ultimi anni insegnare yoga è diventato un trend sempre più in crescita e se si continua così, presto ci saranno solo insegnanti e nessun allievo! Ma lasciando stare la facile ironia, solitamente una buona parte delle persone che si iscrive a un corso, lo fa per approfondire e migliorare la propria pratica personale o, al massimo, per fare muovere un po' gli amici, i familiari e magari i colleghi.

Ulteriori informazioni
alessandra quattordio
La refurtiva

Va beh. È così. L'effetto benefico del Capodanno speso a Cascina Bellaria è rimasto nel mio cuore, oltre che nel telepass di qualche sperduto e nebbioso casello piemontese, manco ci fosse Tiziano Sclavi nelle vicinanze.

Ulteriori informazioni
alessandra quattordio
Fine di un Blog

Ci avviciniamo alla fine dell’anno e tante cose giustamente cambiano e mutano. Per un pò ho avuto il piacere di scrivere di ciò che mi andava, usando questo spazio all’interno dei social della scuola ma questa è l’ultima “uscita”.

Ulteriori informazioni
alessandra quattordio